/ Lamalista

I 6 neri inaspettati ai Golden Globes 2018

Quest'anno il nero regna sovrano ai Golden Globes 2018: segno della ribellione contro lo scandalo Weinstein.

Timesup in tendenza su ogni social media, un non ci sto più da parte delle donne stufe di essere molestate e di non essere credute.

Vediamo quindi i look piu d'effetto (e inaspettati) sul red carpet di quest'anno.

1. Mariah Carey


gettyimages-902356068-1515432328 Photo by GETTY / Cosmopolitan

Personaggio decisamente controverso, nel bene e spesso nel male, non tutti si sarebbero aspettati un sobrio outfit total black per i Golden Globe. Classy e politically correct, Mariah ci stupisce con un abbigliamento consono ed elegante.

2. Kendall Jenner


rs_634x1024-180107161130-634-red-carpet-fashion-2018-golden-globe-awards-kendall-jenner Photo by Shutterstock /E!

Queen dell'unnecessary, dopo l'infame spot della Pepsi Kendall si rifà con un look elegantissimo e pertinente in Gianbattista Valli, abito lungo e fluttuante. Una visione indimenticabile.

3. Alexis Bledel


902331248
Photo by GETTY

Nel nostro cuore sarà sempre Rory di "Una mamma per amica" ma ai Golden Globes Alexis ci ha sorprese con un vestito di Oscar de la Renta di rara eleganza. Niente eccessi, solo sostanza per la nostra Rory.

4. Christy Metz


chrissy-metz-at-the-globes Photo by The Hollywood Gossip

Nota per i ruoli in American Horror Story Freak Show e This is Us, Christy ci sorprende tutti con un look senza difetti total black super chic di Sachin&Babi che non lascia spazio alle critiche di taglia. Gli stilisti americani vestono perfettamente questi corpi bellissimi e non convenzionali, rendendoli unici.

5. Oprah Winfrey


kn Photo by The Inquisitr

Il suo discorso da solo avrebbe meritato il top di qualsiasi classifica, ma anche la scelta di vestiario di Oprah ucciderebbe qualsiasi competizione: vestito impeccabile di Atelier Versace di un'eleganza invidiabile ci lascia un sorriso sulle labbra. Applausi per la nostra presentatrice amatissima e perchè no, magari il prossimo presidente degli USA?



Scritto con la partecipazione Martina Carosella, fashion designer.

Valeria de Croc

Valeria de Croc

Sono cinica e amo il trash. Adoro i nonni a passeggio con il gelato e i cani anziani e dispotici. In cerca di una gioia.

Leggi Altri